Summer Camp Photogallery

Summer Camp Photogallery

Matt, 9 anni






Chiacchierone, curioso e furbacchione, Matt ha una grande passione : il giornalismo.

Reporter in erba, tiene un blog dove non si fa scrupoli di rivelare le ultime informazioni « scottanti » della scuola. Ed è anche famoso per i suoi temi chilometrici e pieni d’immaginazione.

Matt sogna di diventare un grande reporter. Il suo chiodo fisso è la notizia esclusiva, la rivelazione strepitosa. La Valle delle Sorprese capita a fagiolo : è strapiena di scoops !

Il colpo del secolo sarebbe, ovviamente, ottenere una intervista del Flapascià… Matt ha sempre con sé un dittafono-macchina fotografica.

In attesa d’incontrare il Flapascià, registra continuamente i propri commenti, come crede facciano i veri giornalisti, il che può rapidamente dare sui nervi a Lisa.

Matt possiede tutte le qualità di un buon reporter : gusto del mistero, senso dell’osservazione, logica deduttiva e tenacia. Ed è più appiccicoso di una sanguisuga. Quando si é messo in testa di scoprire qualcosa, non molla finché non è riuscito nel suo intento.

Dotato di un grande talento investigativo, che sconfina nella curiosità morbosa, la sua più grande qualità è al contempo il suo più grande difetto. Ficca il naso dappertutto, un’abitudine che gli gioca spesso dei brutti scherzi, soprattutto quando non distingue più investigazione e indiscrezione… cio’ che ne indispettisce più di uno, al campo come nella foresta.

Grande commediante, sa negoziare e abbindolare per arrivare ai propri fini.
La sua sfrontatezza è a doppio taglio – può tirarlo fuori dai pasticci, ma può anche peggiorare la situazione… Diversamente da Lisa, non si può dire che Matt brilli per coraggio.

Malgrado un modo di fare un po’ sbruffone, quando si trova in pericolo, si rivela fifone e sovente riesce a fare in modo che siano gli altri a correre rischi al suo posto. Ovviamente, ha sempre un buon argomento per giustificarsi. Dopo tutto, un grande segugio non può permettersi di mettere la propria integrità fisica in pericolo…

Benché Matt si vanti di essere un ricercatore della Verità, la sua caccia sfrenata allo scoop e la sua immaginazione febbrile nuocciono talvolta alla sua obiettività giornalistica.

Con la sua auto-proclamata logica infallibile elabora dimostrazioni complicate per spiegare eventi banali. Sempre persuaso che ci sia sotto qualcosa di losco, finisce per interpretare e complicare tutto inutilmente. Per questo, a volte sbaglia e di grosso…

Ma quando Lisa glielo fa notare, rifiuta sistematicamente di riconoscere i suoi errori. In questi casi, adotta un’aria scettica e superiore e non esita a sprofondare nella malafede, inventando giustificazioni fumose che una ragazzina incolta non puo’ capire, ovviamente…

Come Lisa, vuole bene alla nonna, ma s’interessa meno alle sue storie che spesso gli sembrano un po’ campate in aria.

Rai.it

Siti Rai online: 847